Associazione Città Futura - Logo
Editoriale
Pier Luigi Cavalchini
C'è un aspetto da mettere in rilievo che, pur non essendo positivo, fa ben sperare: la strage di Barcellona ci ha dimostrato che "non ci abbiamo fatto il callo", che ancora abbiamo voglia di reagire ... e con forza. Il pensiero va immediatamente a Londra (due o tre volte nell'arco di una decina d'anni), a Parigi, ugualmente colpita più volte. Subito dopo va a Nizza, con una tremenda strage proprio nel giorno della festa nazionale, molto simile - nella dinamica - a quelladi Barcellona. Ma la "carrellata", purtroppo, non è finita. Giusto un secondo per ordinare le “immagini” ed ecco le esplosioni alla stazione Atocha di Madrid (una decina di anni fa), le stragi poco medializzate delle metropolitane di Mosca e San Pietroburgo, fino a Bruxelles, a Berlino e alla Svezia. Una striscia di sangue - con medie di morti che oscillano fra i venti e i cento ogni volta - che trova nell'amplificazione dei "media" e nella "propagazione della paura" il migliore terreno di coltura.Una condizione, secondo i più nefasti auspici, da "retrovia delle aree di guerra", che ricorda la Saigon del conflitto in Viet Nam oppure la Algeri dell’OAS, dei “pieds noir” e della “guerra strisciante”.Nessuno si deve sentire tranquillo... Tutto il territorio deve essere considerato "possibile area di guerra" (per chi - sbagliando - la ritiene una guerra). Invece si tratta solo e soltanto dei rigurgiti terroristici di "esigue minoranze" (così vengono definite dalle stesse agenzie dei Paesi Arabi) che, però , sono dure a morire. Quindi, come giuistamente ha ripetuto il precedente premier francese Hollande: “la nostra risposta sta nel fare esattamente le cose che facevamo prima, con lo stesso spirito e con la stessa voglia di vivere”.Questa volta si è notato, e non è cosa da poco, un minor entusiasmo da parte delle “folle arabe” solitamente descritte come hooligans accecati dall’odio. Le reazioni nelle capitali del Medio Oriente, della penisola arabica, dell’Iran, del Pakistan, degli stessi Stati del nord Africa, sono improntate alla "cautela" ed anche alla “disponibilità per un pronto aiuto”… Sicuramente un dato positivo su cui riflettere. Come è importante la presa di posizione che viene dagli arabi di oltre Oceano …“The Council on American-Islamic Relations (CAIR), the nation’s largest Muslim civil rights and advocacy organization,” (1) , cioè "la più rappresentativa organizzazione islamica americana per la tutela dei diritti civili e per la rappresentanza legale", ha condannato con fermezza...
L' antro del malvagio
Firme prestigiose e grandi direttori. Poi il declino ... Vent’anni di storia nel racconto di un ex...
Un settore da risanare profondamente – La campagna è stata sacrificata per favorire la speculazione ed un’industrializzazione...
Sabato 29 ottobre 2016, Alessandria Open Space Technology, una giornata porte aperte per ascoltare le...
“I giovani d’oggi devono, come Lucignolo e Pinocchio, salire sul carretto trainato da una dozzina di...
Il mese di Ezio Campese
A grande richiesta un grande ritorno. Quello del nostro Ezio Campese, dopo i trionfi delle mostre alessandrine...
Per ingrandire cliccare sulle singole voci:​Raggi Declassati L’arroseur arrose’ (PD) C/O MeTA...
Natale; anche stavolta un'altra annuale luccicante&stereotipataoccasione persa invece di una Silenziosa...
Sempre molto attuali le vignette del nostro E.C. (cliccare per ingrandire)01. Cattedrale nello Stretto...
Bruno Soro
21.08.2017
«Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza. L’inconveniente delle persone e delle nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni...
Ass. Bedrote Volker (Popoli Minacciati) *
22.08.2017
Siria del Nord / Turchia: cresce l'insicurezza nella regione kurda del Nord della SiriaIl Consiglio di Sicurezza deve fermare l'attacco turco a Afrin e impedire la fuga in massa della popolazione!...L'Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è appellata...
Piero Mandarino
22.08.2017
Brutta storia questa degli incendi boschivi, specie se a farne le spese è una delle aree protette della zona. Resta il dubbio sull' "innesco" del focolaio di incendio che, si spera, non sia di origine dolosa. Sarebbe un ulteriore sfregio a ciò che di...
Martino Danielli
19.08.2017
La nuova legge sui parchi affonda quello che resta di un patrimonio che invece mai come ora andrebbe salvaguardato. E si apre la strada ancora di più agli interessi privati. Ancora una decisione in nome e per conto di pochi. .......​ Di fronte a un...
Domenico Ravetti
21.08.2017
Al referendum lombardo veneto sull’autonomia fiscale non si risponde NO.Si risponde: “Federalismo Comunale”L’iniziativa politica di Roberto Maroni e Luca Zaia con il referendum per l’autonomia fiscale della Lombardia e del Veneto merita attenzione e rispetto....
Giuseppe Spedicato
20.08.2017
Tutti sappiamo che il nostro paese non è un paese per i giovani. Abbiamo un esercito di giovani disoccupati ed un altro esercito di giovani che non frequentano scuole di nessun tipo e non svolgono nessun tipo di lavoro. Nel Sud la situazione è ancora...
Mauro Calise (*)
13.08.2017
Cercando la bottiglia mezza piena, è una fortuna che ci siano a novembre le elezioni regionali in Sicilia. Nel caos politico in cui ci ritroviamo, la tenzone per Palazzo D’Avalos offre la possibilità di provare uno schema di gioco – tradotto in politichese:...
Agostino Spataro
18.08.2017
Barcellona, da una strage all'altra. L'Europa continua a essere sotto attacco eppure non si riesce a bloccare il terrorismo. Inspiegabile. A mio parere, da tempo, verso l'Europa, da tanti vista come una pingue preda, c'é una corsa che mira a destabilizzarla,...
Daniele Borioli
18.08.2017
Parigi, Nizza, ancora Parigi, Bruxelles, Berlino, Londra, e ora Barcellona. Sono ormai diversi gli episodi di questo nuovo devastante e destabilizzante terrorismo, che colpisce a caso le persone, purché siano vittime innocenti, e che non casualmente sceglie...
Claudio Pasero
16.08.2017
Sabato di ferragosto il nuovo assessore alla Sicurezza urbana Alessandro Rolando è venuto a conoscerci, accompagnato dall’agente di P.U. Mauro Di Gregorio, nella nostra sede ai giardini pubblici. Mi auguro che l’associazione “gliamicidellebici FIAB Alessandria”...
Giacomo Russo Spena (a cura di)
14.08.2017
... Intervista a Emiliano Brancaccio di Giacomo Russo Spena (*) L'economista boccia la visione dello Stato come semplice 'ancella' del capitale privato e non vede in Italia forze politiche capaci di proporre un'alternativa. Difendere la Costituzione?...
Patrizia Gioia
13.08.2017
Alle due di notte del 16 marzo 1957 Constantin Brancusi smette di volare. Nei giorni precedenti la morte, smette di parlare francese, parla romeno con chiunque vada a visitarlo. Al momento della sepoltura, nel cimitero di Montparnasse, viene distribuita, secondo...
Elvio Bombonato
11.08.2017
Nella mia ricerca dell’Italia che non c’è più o che va scomparendo, non poteva mancare il convinto elogio della Val Borbera e dei suoi abitanti. A un'ora di auto da Alessandria (prima di Serravalle si prenda l'autostrada uscendo a Vignole:...
Agostino Spataro
12.08.2017
A proposito di Argentina e non solo. Caro Rodolfo (1), come sai, nel 2015 mi recai in Argentina per seguire le elezioni presidenziali e ritornai con una brutta impressione a proposito del ruolo svolto da certa "sinistra" pura e dura - a mio parere-...
Marina Elettra Maranetto
10.08.2017
Trattasi di diritto acquisito per scelta, talvolta imposto dalle circostanze, ma non si può avere tutto dalla vita.​Consente l’ozio creativo in soggetti predisposti e la padronanza del tempo. E’ tuttora un’aspirazione di genere: donne stanche, trafelate,...
Segnali
Anche quest'anno nel cortile di Palazzo Cuttica si terra' la rassegna 'Cinema sotto le stelle'. La programmazione,...
il 26 Agosto a Viguzzolo e Cerreto di Zerba due momenti di raccoglimento e ricordo dei Partigiani: CHICCHIRICHI...
domenica 27 agosto 2017 ore 17,30 presso l’ex Asilo, piazza Roma n. 1, Bruno (AT) Conferenza dedicata alla...
Un percorso inedito per mettere in mostra le attrattività e le eccellenze del territorio interessato...
Nell' ambito della XXXVIII Stagione Internazionale sugli organi storici della provincia di Alessandria,...
Venerdì 1 settembre 2017 alle ore 21.00 Museo Gambarina - Alessandria Nell'ambito dell'iniziativa "Alessandria......
A partire da sabato 19 fino al 26 agosto avranno luogo i festeggiamenti per la festa patronale di Volpedo. Programma:...
Sostegno alle manifestazioni regionali, nazionali e internazionali e promozione sportiva a favore di...
Segnaliamo un interessante articolo di Giovanni Orsina dal titolo “La rivoluzione che serve alla sinistra”...
venerdì 16 giugno alle ore 17.30 alle Sale d'Arte di via Machiavelli 13 ad Alessandria si terrà l'inaugurazione...
sabato 26 agosto, alle ore 20.30 presso l’ex cava in località Brusa Vecchia, a Isola Sant’Antonio (AL). STORIE...
APERTURA PERIODO ESTIVO DEL MUSEO ETNOGRAFICO “C’ERA UNA VOLTA”.ORARIO ESTIVO (dal 25 Luglio al 1 Settembre)...
Il progetto Aleramici in Sicilia – avviato dal Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” sta incontrando...
L’edizione 2017 dei “Percorsi di valorizzazione artistica e musicale nelle chiese ed edifici storici...
Segnaliamo un articolo di Daniela Venanzi - comparso sulla rivista “economiaepolitica” - sulle sofferenze...
News dai media nazionali:
News dai media locali:
RSS.feed
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.